NASPI 2017: Le Novità sul Sussidio per i Disoccupati

In Bonus e Incentivi
sussidio disoccupazione
Se l'articolo ti è piaciuto aiutaci a condividerlo
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Naspi 2017 :tutti i dettagli su durata e importo del sussidio di disoccupazione

naspi 2017

 

Naspi 2017, come si effettua il calcolo, quale la durata e quali le ultime novità relative al sussidio di disoccupazione introdotto con il Jobs Act? Anche per questo anno i lavoratori disoccupati potranno beneficiare dell’ammortizzatore sociale introdotto con il Jobs Act e, pur rimanendo sostanzialmente invariate le regole e la disciplina di riferimento, sono previste alcune importanti novità.

Cosa è la NASPI?

La Naspi 2017, si specifica, è il nuovo sussidio di disoccupazione che viene erogato nei confronti del lavoratore ma che è subordinato alla ricerca attiva di lavoro. I percettori di Naspi che non si impegneranno nel trovare un nuovo lavoro e non parteciperanno ai servizi messi a disposizione dai Centri per l’Impiego potranno essere sanzionati, sulla base di quanto previsto dal decreto legislativo 150/2015 fino alla revoca del beneficio.

Infatti coloro che presenteranno domanda di Naspi 2017 e che saranno ammessi al beneficio dovranno recarsi presso i Cpi e stipulare un Patto di Servizio volto alla ricerca di nuova occupazione e che impegna il disoccupato a partecipare alle iniziative di politica attiva del lavoro.
La Naspi sarà erogata esclusivamente in favore dei lavoratori che hanno perso involontariamente il lavoro ma nel rispetto di determinati requisiti relativi a contribuzione obbligatoria e durata del rapporto di lavoro.

Durata e importo

La Naspi 2017, sulla base di quanto previsto dalla normativa di riferimento e da ultimo con il decreto 150/2015 avrà durata massima di 24 mesi.

Per ricevere la Naspi 2017 è richiesto aver lavorato e versato contributi per almeno 13 mesi nei 4 anni precedenti e avere in attivo almeno 30 giornate di lavoro effettuate nel corso dell’anno.

Per il calcolo dell’importo della Naspi 2017 è preso a riferimento il reddito del lavoratore negli ultimi 4 anni di lavoro: il calcolo della Naspi corrisponde al 75% dell’imponibile medio degli ultimi 4 anni con una decurtazione del 3% a partire dal quarto mese di fruizione e per ogni mese di percezione dell’indennità di disoccupazione.

Per capire a quanto ammonta l’importo del sussidio di disoccupazione bisognerà prima di tutto calcolare la retribuzione media settimanale percepita negli ultimi quattro anni. La cifra dovrà essere moltiplicata per o 4,33 per ottenere lo stipendio di riferimento sulla base del quale determinare il calcolo dell’importo di Naspi 2017.

Il calcolo dellla Naspi 2017 è del 75% dell’importo di stipendio medio, qualora pari o inferiore a 1.195 euro lordi mentre, per importi superiori l’importo della Naspi sarà del 75% dei 1.195 euro più il 25% della cifra in eccesso.

Requisiti lavoratori domestici

Con circolare l’Inps è intervenuta anche a fornire chiarimenti circa i requisiti per colf e lavoratori domestici per poter accedere alla Naspi 2017.

Non essendo possibile poter individuare le 30 giornate lavorate in un anno, i decreti attuativi del Jobs Act hanno stabilito che per ottenere la Naspi i lavoratori domestici dovranno possedere cinque settimane lavorate. Si intende una settimana interamente lavorata una settimana con un minimo di 24 ore di lavoro retribuite; perciò il numero di settimane lavorate si otterrà dividendo il numero delle ore lavorate per 24.

La NASPI verrà estesa anche a :

  • lavoratori domestici;
  • lavoratori a domicilio;
  • dipendenti con periodi di lavoro estero;
  • lavoratori interessati da neutralizzazione con contribuzione di interesse molto datata;
  • lavoratori agricoli
Newsletter Lavoro
Iscriviti subito per essere avvisato giornalmente dei nuovi annunci di lavoro,concorsi e bonus

Leggi anche...

unieuro lavora con noi

Assunzioni Unieuro : si ricercano laureati e non

Se l'articolo ti è piaciuto aiutaci a condividerlo         Unieuro Lavora Con noi : si ricercano laureati e non in tutta

Read More...
euronics assume

Euronics lavora con noi: assunzioni e stage per disoccupati,studenti e casalinghe

Se l'articolo ti è piaciuto aiutaci a condividerlo         Euronics lavora con noi: assunzioni e stage per disoccupati,studenti e casalinghe Euronicse

Read More...
enel lavora con noi 2017

ENEL lavora con noi 2017: Ricerca Persone con e senza Esperienza

Se l'articolo ti è piaciuto aiutaci a condividerlo         Assunzioni Enel 2017 : tutti i dettagli sulle figure ricercate e come

Read More...

Lascia un commento:

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato

Mobile Sliding Menu